Home » Playa Blanca, Spiagge di Lanzarote

Playa del Afe

Playa del Afe Lanzarote La peculiarità delle Isole Canarie in generale e di Lanzarote in particolare è la sabbia nera di origine vulcanica che rende unica l’esperienza di qualunque turista. Si tratta spesso di spiagge assolutamente “fotogeniche”, nel senso che, al contrario delle banali spiagge bionde o dorate, quelle scure offrono a chi ha intenzione di viaggiare anche per ottenere delle belle immagini fotografiche dei riflessi argentati davvero notevoli. L’effetto della spuma bianca delle onde sulla sabbia nera sicuramente saprà esaltare il vostro lato più artistico e “fotografico”.

Nell’estremo lembo sud dell’isola, tra le prestigiose località turistiche di Playa Blanca e le selvagge spiagge di Playa Papagayo, possiamo trovare Playa del Afe, una affascinante spiaggia di sabbia nera mista a rocce che è ancora lontana dai circuiti turistici, e che per questo motivo potrà essere una sorta di piccolo paradiso per riposarsi e rilassarsi.

Le onde, quando si infrangono sulle rocce, producono delle bellissime pozze d’acqua che rendono il fondo di sabbia nero un perfetto specchio. La sabbia nera è tra le più gradevoli per passeggiare e per riposare i piedi, ma ricordiamo che il nero attira la luce e quindi l’idea di camminare sulla altrimenti meravigliosa sabbia scura potrebbe risultare sgradito nelle ore centrali del giorno, tra mezzogiorno e l’una circa. Il vantaggio è la vicinanza con il centro turistico e la cittadina di Playa Blanca, distante solo pochi chilometri dalla playa del Afe. Si tratta di una località consigliata soprattutto a chi ha desiderio di una vacanza rilassante e tranquilla.


Mappa di Playa del Afe

geo_mashup_map
  Clicca sulla mappa per navigarla



Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.

Lanzarote