Home » Puerto Calero, Spiagge di Lanzarote

Playa Quemada

Playa Quemada Lanzarote Puerto Calero è una bella località turistica dell’isola di Lanzarote in cui possiamo trovare ad un tempo la comodità delle città moderne e un certo stile di vita rilassato tipico delle antiche cittadine portuali. Una zona insomma davvero ideale per chi non vuole scendere a compromessi, e dalle sue vacanze desidera ogni sorta di esperienza, dal relax e la tranquillità più totale all’uscita serale. In questo caso, vi consigliamo Playa Quemada, a pochi chilometri da Puerto Calero. Rimarrete affascinati dall’atmosfera di antiche barche di pescatori e da uno stile di vita che conosce ancora i ritmi rilassanti della natura. Ma Playa Quemada è anche una bellissima spiaggia: il suo nome tradotto in italiano sarebbe “spiaggia bruciata”. Perchè questo bizzarro nome? Per via delle formazioni rocciose che la caratterizzano, scure, dalle tinte vulcaniche, nere e brillanti al tempo stesso.

Questa spiaggia non è la classica e forse anche banale spiaggia “bionda” uguale a mille altre nel globo: è una spiaggia dalla forte personalità. Una spiaggia dove gli stessi abitanti di Lanzarote vanno spesso a fare il bagno o prendere il sole, per la sua essenza genuina e “all’antica”. Le sue rocce vulcaniche bruciate offrono un colpo d’occhio eccezionale sull’Oceano Atlantico, e il contrasto tra i colori rende questa spiaggia una destinazione particolarmente scenografica.

La sua posizione e il fatto di essere vista come una spiaggia “di paese”, di un antico villaggio di pescatori, forse l’ha protetta dallo sfruttamento da parte del turismo di massa. E proprio questo fatto l’ha resa una importante testimonianza della Lanzarote che era, ne ha preservato lo spirito e soprattutto l’atmosfera.


Mappa di Playa Quemada

geo_mashup_map
  Clicca sulla mappa per navigarla



Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.

Lanzarote